PRIVACY

Informativa e richiesta di consenso al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 6.1A del regolamento (UE) 2016/679

Informativa resa ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 679/2016, a coloro che interagiscono con Rapid S.p.A.:

Rapid S.p.A. riconosce l’importanza della protezione dei dati personali, si impegna a rispettare la privacy degli utilizzatori, a trattare i dati privati con cautela e riservatezza ed a non utilizzarli per finalità diverse da quelle specificate in seguito.

A tal fine, in questa policy si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Questa Policy potrà essere modificata o aggiornata in qualsiasi momento da Rapid S.p.A.

 

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è: Rapid S.p.A., via Commercio 4/6, 25010 Ponte San Marco (BS), d’ora in avanti anche “RAPID”.

Dati e finalità del trattamento

RAPID informa gli utenti del sito che i dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per gli scopi specificati di seguito. I dati oggetto del trattamento sono i dati di navigazione e i dati forniti volontariamente dall’utente.

1. Dati di navigazione

I sistemi informatici preposti al funzionamento del sito web acquisiscono alcuni dati necessari al funzionamento della piattaforma ed informazioni la cui trasmissione è implicita nei protocolli utilizzati per la connessione e la navigazione internet.

Vengono anche acquisiti alcune informazioni relative alla sessione del browser e dati generici relativi al dispositivo utilizzato dall’utente. Tutti i dati vengono acquisiti in forma anonima e non riconducibili, comunque, ad un utente specifico o per finalità di profilazione.

2. Dati forniti volontariamente dall’utente -area “contatti” e fase di registrazione

L’utente, per accedere ad alcuni servizi del sito web fornisce a RAPID diverse tipologie di dati in forma spontanea previa presa visione della presente informativa ed eventuale consenso al trattamento per uno o più dei fini previsti ed elencati di seguito.

RAPID utilizzerà i dati raccolti per:

a)    finalità connesse all’utilizzo dei servizi offerti dal sito (navigazione sito);

b)    attività strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela e dei potenziali collaboratori (richieste di contatto);

c)    attività di marketing, anche dietro eventuale specifico consenso dell’utente, finalizzate a ricerche di mercato; analisi economiche e statistiche; invio di materiale pubblicitario/informativo/promozionale, invio di newsletters, altresì in relazione a programmi e promozioni, anche on-line, comunicazioni, sviluppo e mantenimento dei rapporti commerciali.

d)    trattare i dati relativi a curricula per valutazione candidature lavorative.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui alle lettere c) d) è facoltativo e deve essere prestato secondo le modalità espressamente previste dall’articolo 7 del GDPR, direttamente dal sito internet.

Le comunicazioni relative all’attività di marketing potranno avvenire mediante l’utilizzo di modalità tradizionali (es., posta cartacea, telefonate con operatore), automatizzate (es., telefonate senza operatore) ed assimilabili (es: fax, e-mail, sms, newsletter).

Salvo dissenso, RAPID potrà continuare a inviare a propri clienti le comunicazioni commerciali relative a servizi analoghi a quelli cui stanno già usufruendo.

Modalità di trattamento

Il trattamento dei dati verrà realizzato ai sensi dell’Art. 4 n. 2) del GDPR, per mezzo delle seguenti operazioni: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

I dati verranno sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

I dati a partire dal loro ricevimento/aggiornamento, saranno conservati per un periodo congruo rispetto alle finalità del trattamento sopra riportate. Per avere maggiori informazioni rispetto ai termini di conservazione dei dati è possibile scrivere a privacy@rapid.it.

Comunicazione e trasferimento dei dati

I dati, oggetto del trattamento, non saranno diffusi; potranno invece, per le finalità indicate nella presente informativa, essere comunicati a soggetti terzi, tra cui partners commerciali, consulenti e liberi professionisti, banche ed istituti di credito, assicurazioni, società finanziarie, di factoring, di leasing, di servizi, di gestione e di recupero del credito, revisori dei conti, società di recupero crediti, Enti pubblici, Organismi di revisione o vigilanza, per adempiere ad obblighi derivanti dalla legge, regolamenti, normative comunitarie o per aspetti riguardanti la gestione ed esecuzione del rapporto giuridico con Voi intercorrenti o intercorsi.

I dati verranno trattati dai seguenti soggetti:

  • Dipendenti della società che operano come persone autorizzate al trattamento dei dati in funzione delle mansioni svolte ed adeguatamente istruite.
  • Responsabili Esterni ai sensi dell’art.28 GDPR.

 

L’elenco dei Responsabili per il trattamento dei dati personali è disponibile presso la sede legale di RAPID.

Per tutte le finalità indicate nella presente informativa i dati potranno essere comunicati anche all’estero, all’interno e all’esterno dell’Unione Europea, nel rispetto dei diritti e delle garanzie previsti dalla normativa vigente, previa verifica che il Paese in questione garantisca un livello di protezione "adeguato" ai sensi di quanto previsto dal GDPR.

Diritti dell’interessato 

Si precisa che nella qualità di interessati, in qualsiasi momento si potrà chiedere:

a)    l’accesso ai dati personali;

b)    la loro rettifica in caso di inesattezza;

c)    la cancellazione;

d)    la limitazione del trattamento;

e)    il diritto di opposizione al trattamento dei dati ove ricorrano i presupposti;

a)    il diritto alla portabilità dei dati, ossia di ricevere in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali forniti.

Per quanto non espressamente previsto dalle disposizioni quivi richiamate si rimanda integralmente alla normativa in vigore in tema Privacy e specificatamente agli artt. 15, 16, 17, 18, 20 e 21 del GDPR.

Per ulteriori delucidazioni circa la presente informativa o su qualsiasi tematica privacy, o nel caso in cui desideriate esercitare i diritti sopra citati o revocare il consenso, potrete scrivere a privacy@rapid.it.

Consenso al trattamento

Vorremmo informarLa/Vi, in ultimo, che la prestazione del consenso da parte Sua/Vostra al trattamento dei dati personali con le modalità e per le finalità sopra illustrate è facoltativa. In caso di un Suo/Vostro diniego del consenso, la nostra Società non potrà trattare i Suoi/Vostri dati personali, ma solo utilizzarli in ottemperanza degli obblighi previsti dalla legge o da altre regolamentazioni esistenti, con le possibili conseguenze descritte al punto 3 che precede.

Come a Lei/Voi noto, il regolamento (UE) 2016/679 prevede che il trattamento dei dati personali sia effettuato con il consenso dell’interessato, salvi i casi di esclusione specificamente indicati dalla legge stessa. Per tale ragione, La/Vi invitiamo a compilare il modulo elettronico di richiesta del consenso come attestazione di ricevuta delle informazioni di cui alla presente lettera informativa, nonché come espressione del consenso al trattamento dei dati personali.